Morbihan

Qui si ritrova una natura selvaggia e aspra abbinata alla suggestione del mare in tempesta sui fari indomiti.

Morbihan

Arrivando dall’indomito Finistére, questo tratto di costa appare improvvisamente dolce e tranquillo, con le spiagge di sabbia bianca, le cittadine medievali, i siti archeologici con i celebri megaliti.

Il suo fascino e la sua bellezza mozzafiato non sono da meno delle altri parti della Bretagna, anzi, nelle sue isole, Presq’île de Rhuys e Presq’île de Quiberon, si ritrova una natura selvaggia e aspra abbinata alla suggestione del mare in tempesta sui fari indomiti.

Se la costa quindi è caratterizzata da splendide località balneari, riserve naturali e isole l’entroterra è punteggiato dai misteriosi menhir, dolmen e cairn, da pittoreschi castelli e canali navigabili.

Mappa
La penisola di Quiberon
Questa striscia di terra è davvero il posto giusto per gli appassionati del mare, delle onde e del sole.
Continua a leggere
Belle-Ile-en-mer
Leggi l'articolo
Golfo del Morbihan
Leggi l'articolo
Josselin
Leggi l'articolo
Pontivy
Leggi l'articolo
Vannes
Leggi l'articolo
Carnac
Leggi l'articolo
Malestroit
Malestroit è stata fondata nel X secolo e divenne una città importante e fiorente nel Medioevo.
La-Roche-Bernard
La-Roche-Bernard è un borgo adagiato su un promontorio roccioso.