Fest-noz e Pardon

Due tipi di eventi ricorrenti e legati alle tradizioni che vi capiterà d’incontrare durante il vostro viaggio in Bretagna

Fest-noz e Pardon

Legati alla musica e alle tradizioni folkloristiche dobbiamo citarvi due tipi di eventi ricorrenti e scadenzati che vi capiterà sicuramente d’incontrare durante il vostro viaggio in Bretagna, ovvero il fest-noz e i pardon, che sono due anime diverse ma allo stesso modo entrambe fondamentali da vivere per capire l’essenza di questa terra meravigliosa.

Fest-noz

Questa danza collettiva che si svolge in cerchio durante le calde notti estive nasce come elemento socializzante, un’occasione per ritrovarsi, cantare e ballare insieme.

Con il passare del tempo si è evoluta musicalmente e sono nate variazioni e sperimentazioni ma rimane tutt’oggi un’esperienza profondamente legata alla storia sociale e comunitaria della Bretagna, coinvolgente e appassionante: non abbiate soggezione e unitevi alla gente del posto per ballare in cerchio ma soprattutto per capire la magia di questa danza vivendola.

Pardon

La Bretagna è una regione dalle anime contrastanti: accanto ad una presenza massiccia della cultura pagana celtica, ai miti e alle leggende, c’è anche una vocazione cristiana estremamente radicata e sentita. Viaggiando on the road incontrerete spesso chiese, calvari e croci a ricordare la costante presenza di Dio.

Le tradizioni religiose quindi sono molto sentite e praticate e la più famosa sono sicuramente i pardon ovvero le processioni del santo locale, una sorta di festa collettiva a sfondo religioso in cui tutta la comunità si ritrova in costume tradizionale per chiedere il perdono. I grandi pardon sono impressionanti e sarà un’occasione straordinaria per vivere da vicino una delle anime della Bretagna.